La Storia

Il Master della Brianza è certamente uno dei più longevi, se non il più longevo, Circuito di tornei di tennis a livello Regionale e, forse, Nazionale.

E’ nato infatti nel lontano 1981, nell’ambito del Comitato Regionale Lombardo, per iniziativa di un gruppo di amici brianzoli (Bollati Manlio del Green Tennis Camparada, Teruzzi Nino del T. C. Arcore, Passoni Mario e Moroni Enrico del T. C. Villasanta, Mariani Egidio del C. T. Lissone e Capra Cesare dello Sporting Club Monza) veramente appassionati di questo sport, raccogliendo l’entusiasmo di tantissima gente.

Obiettivo primario del Master della Brianza era, è stato, e rimane tuttora quello di promuovere il tennis a livello amatoriale, nonché avviare all’attività agonistica, e far fare le prime esperienze di gioco “ con i grandi “, ai ragazzi emergenti dalle scuole di tennis. Oltre, ovviamente, sviluppare l’attività organizzativa anche di piccoli Circoli della zona nord di Milano.

La struttura del Master della Brianza è articolata in diversi tornei di qualificazione che si concludono in un Master Finale che raccoglie i migliori classificati.

Cardine del Master della Brianza è sempre stato il Singolare Maschile: rivolto alla categoria N. C. fino al 1994, alla categoria C 4 e N. C. dal 1995 al 1999, e alla 4^ Categoria dal 2000 quando sono entrate in vigore le nuove classifiche.

Negli anni dal 1985 al 1989 e dal 1995 al 1998 il Master della Brianza è stato integrato con un circuito di Doppio Maschile.

Negli anni 1997 e 1998 anche da un circuito di Singolare Maschile Veterani.

Dal 1992 è stato inserito stabilmente il circuito di Singolare Femminile:

-          Categoria N. C. dal 1992 al 1994,

-          Categoria C 4 e N. C. dal 1995 al 1997,

-          Categoria C 3 dal 1998 al 1999

-          3 Categoria / 4° Gruppo dal 2000 al 2011

-          Dal  2012  -  4^ Categoria.

L’anno più significativo è stato il 1995 con 2300 presenze circa. Anche negli ultimi anni le presenze si  sono  sempre  attestate  su  ottimi  livelli  e  la  partecipazione è sempre stata molto appassionata.

La  stagione  2015  è  stata  molto  positiva,  il  sito  ufficiale   del  Master della Brianza all’indirizzo www.masterdellabrianza.it“ grazie  ai ns.  Web-Master  Roberto  Angaroni   e Gilberto Fumagalli, ha  funzionato a pieno regime dando l’opportunità ai giocatori di essere sempre informati sulle partite, ma soprattutto avere la possibilità di vedere pubblicati i tabelloni di gioco, oltre a visionare tutto quanto attiene il Circuito stesso.

I partecipanti che si sono affrontati nelle 17 tappe dell’anno passato (9 maschili e 8 femminili) più il Master Finale sono stati 1.452  suddivisi in 1.067  maschi e 385 femmine.

La  XXXVI^  edizione  del Master della Brianza, anno  2016, che andrà in scena a partire dal prossimo mese di Aprile conferma alcune tappe dell’anno precedente con l’aggiunta di una  new-entry, ovvero il: VILLA REALE TENNIS MONZA (Nuovo titolare dell’evento, in sostituzione del T. C. Arcore)

Quindi il Circuito 2016 vedrà gli ormai  consolidati tornei di Singolare  Maschile  e  Femminile corredati entrambi  da  19  tornei di qualificazione; 10 Tornei Maschili e 9 Tornei Femminili, che andranno in scena da Aprile a Ottobre dell’anno in corso per poi concludersi con il Master Finale che si terrà a partire dal 24 Settembre presso il Villa Reale Tennis Monza, nuovo organizzatore della manifestazione.

A tal proposito ringrazio il Consiglio Direttivo del T. C. Arcore che per un quinquennio (dal 2011 al 2015), ha sostenuto questa splendida manifestazione e, auguro al Villa Reale Tennis Monza di crescere sempre di più portando maggior lustro al Master della Brianza.

Buon tennis a tutti dal Comitato Organizzatore

Marco Gerosa


Carissimi amici tennisti e non, la presente per ricordare chi non è più tra di noi.

Sto parlando di Marino Beltrami recentemente scomparso a seguito di malattia che non lascia scampo.

Marino, un amico, un tennista, un Giudice Arbitro, un personaggio legato al suo Circolo in maniera indissolubile, Marino l’accompagnatore di ragazzi oggi diventati uomini e padri di famiglia, Marino amato e stimato da tutti, e quelle lacrime viste scendere dal volto di chi ha assistito alle sue esequie altro non sono che l’ulteriore dimostrazione di stima e affetto nei suoi confronti.

Ciao Marino…………….sarai sempre nei nostri cuori.

Nella foto sotto riportata lo vediamo premiato dal responsabile del DSR Lombardia Enrico Ferrari alle premiazioni delle finali del Master 2011 tenutesi al C. T. Giussano.